Abito da sposa firmato Claire Pettibone per le nozze del secolo a Palo Alto in California

Sono solo trascorsi pochi giorni dal matrimonio evento dell’anno più SOCIAL del mondo,che già in molti le hanno ribattezzate le nozze del secolo.

IL 19 maggio infatti il SEO di Facebook di Marc Zuckerberg si è sposato con la fidanzata Priscilla Chan in California ed entrambi hanno aggiornato la loro foto del profilo da single a sposati.

 

marc zukerberg,facebook,

Abito da sposa firmato (Claire Pettibone) Palo Alto California

.

Chi l’avrebbe mai detto che Mark Zuckerberg, il fondatore di Facebook, avrebbe finalmente spogliato i panni del ragazzino sempre in felpa e jeans per vestire quelli di un uomo elegante e raffinato pronto a sposare la sua storica fidanzata Priscilla

I giovani sposi,27 anni lei 28 lui, si sono conosciuti 9 anni fa nell’ Università di Harvard.

La sposa Priscilla Chan ha indossato per il matrimonio un abito da sposa bianco senza maniche, molto semplice ma con degli inserti di pizzo sulla scollatura che richiamo poi il pizzo inserito anche nel velo da sposa. 

Per l’acconciatura da sposa un raccolto alto molto semplice ma elegante ed un velo di pizzo con fiori.

Lo sposo Marc Zuckerberg anche lui elegantissimo in abito da sposo blu scuro, camicia bianca e semplicissima cravatta.

Gli invitati di matrimonio, nella casa di Zuckerberg a Palo Alto in California, credevano di festeggiare la laurea in medicina conseguita lunedi’ da Priscilla, ma hanno scoperto all’ultimo che era una festa di nozze.

Un periodo questo molto intenso per i due giovani sposi più SOCIAL del mondo,che tra l’entrata in borsa di Facebook e la laurea di Priscilla hanno anche trovato il tempo di organizzare le nozze PERFETTE!!! magari forse anche grazie al loro profilo Facebook.

.

INFO offerte da

ALTAMODAMILANO.IT

alta moda milano.jpg

.

.

Abito da sposa firmato Claire Pettibone per le nozze del secolo a Palo Alto in Californiaultima modifica: 2012-05-22T16:56:00+02:00da lovesposi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento